Dai la massima visibilità
ai tuoi Annunci Immobiliari!

Finanziamo il tuo acquirente (senza interessi)

Siamo operativi in tutta Italia

La viabilità di Paperino avrà più alternative Dopo 15 anni di attesa il quartiere cambia volto

La parte storica di Paperino e quella di più nuova costruzione adesso sono più vicine. Dopo 15 anni di attesa, il Comune ha inaugurato la nuova viabilità e gli annessi servizi che mettono velocemente in collegamento via Fosso del Masi e via Tettamanti. Se prima tutte le automobili erano costrette a transitare da via dell’Alloro o dall’asse delle industrie (viale Aldo Moro), adesso si potrà tagliare da via Zanibelli e via Bettini, dando più alternative alla viabilità ed evitando la concentrazione del traffico su via dell’Alloro (con le relative proteste di chi abita nella via). L’apertura della nuova viabilità si è tenuta ieri mattina, nell’ambito di tutto il piano di…

La parte storica di Paperino e quella di più nuova costruzione adesso sono più vicine. Dopo 15 anni di attesa, il Comune ha inaugurato la nuova viabilità e gli annessi servizi che mettono velocemente in collegamento via Fosso del Masi e via Tettamanti. Se prima tutte le automobili erano costrette a transitare da via dell’Alloro o dall’asse delle industrie (viale Aldo Moro), adesso si potrà tagliare da via Zanibelli e via Bettini, dando più alternative alla viabilità ed evitando la concentrazione del traffico su via dell’Alloro (con le relative proteste di chi abita nella via). L’apertura della nuova viabilità si è tenuta ieri mattina, nell’ambito di tutto il piano di lottizzazione che ha portato alla realizzazione di 72 alloggi a prezzi convenzionati, venduti a 2.200 euro al metro quadro (il prezzo di mercato si aggira fino ai 2.700 euro) o con l’affitto con il patto di futura vendita dopo otto anni. Le nuove edificazioni lungo via Bettini e via Zanibelli hanno portato pure alla costruzione di una lunga serie di opere di urbanizzazione: troviamo un playground recintato, un centinaio di posti auto pubblici, una pista ciclabile che in futuro si collegherà fino a Santa Maria e a San Giorgio a Colonica, spazi verdi per le famiglie e un’area fitness. “Portiamo a termine un intervento cruciale per il quartiere”, spiega il sindaco Matteo Biffoni. “Reso possibile anche grazie all’intervento di Cassa Depositi e Prestiti. Da un lato diamo la possibilità di entrare in una nuova casa a oltre 70 famiglie e dall’altro risolviamo un problema di viabilità per tutta la frazione. Senza dimenticare i nuovi servizi che miglioreranno la qualità della vita di tutti”. Le nuove abitazioni per circa la metà sono già abitate, il resto assegnate. Le quattro palazzine sono in classe energetica A2 e per poterle acquistare o prendere in affitto bisognava risiedere e lavorare a Prato, oltre a doversi trattare di una prima casa. Si va dai trilocali ai cinque vani (spesso con doppi servizi), tutti con garage e cantina. Questo tra l’altro è il secondo lotto che viene inaugurato nel quartiere, visto che due anni fa erano state consegnate anche le altre 49 case (di cui 9 villette) sempre realizzate da Investire e Abitare Toscana in via Bettini. “Con questo intervento si conferma l’impronta legata al benessere e alla qualità del vivere”, dice l’assessore Valerio Barberis. “Assieme ai nuovi appartamenti abbiamo previsto ciclabili, playground, fitness e verde che favoriranno il movimento dei residenti del quartiere e il loro benessere fisico”. L’inaugurazione della nuova viabilità era ormai attesa con fermento da settimane a Paperino. Il Comune però prima di aprire le due strade voleva che gli interventi relativi alle opere di urbanizzazione fossero completati al 100%.

Acquistiamo la tua casa – estinguiamo i tuoi debiti

Riacquisti la tua casa con dilazione fino a 30 anni

Prestito “salva casa”

Siamo operativi in tutta Italia

“Questa è la risposta che tutto il quartiere chiedeva”, aggiunge il consigliere comunale del Pd, Antonio Facchi che ha seguito da vicino l’intervento. “Adesso la viabilità della frazione potrà riorganizzarsi sulla base delle nuove strade, dando respiro a quelle finora più trafficate”. Poi Facchi guarda anche al futuro. “Adesso il Comune è proprietario di un terreno dove nei prossimi anni sorgerà la Casa del Carnevale”, conclude. “L’associazione del territorio è in affitto ormai da 44 anni e con questo progetto potrà avere uno spazio dedicato, dove portare avanti le attività legate al carnevale”.

Stefano De Biase

© Riproduzione riservata

Finanziamenti e agevolazioni

Contributi per le imprese

Siamo operativi in tutta Italia

Iscriviti alla community

per ricevere ogni giorno la newsletter con le notizie della tua città

Mutui per non bancabili anche per liquidità

Siamo operativi in tutta Italia



Source

“https://www.lanazione.it/prato/cronaca/la-viabilita-di-paperino-avra-piu-alternative-dopo-15-anni-di-attesa-il-quartiere-cambia-volto-1.7153851”

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐
Clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Salva Casa

Acquistiamo il tuo immobile, con il ricavato estingui i debiti rimani nella tua casa e la paghi in 30 anni.

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: