Salva casa: acquistiamo il tuo immobile
Estinguiamo i debiti

Riacquisti il tuo immobile
in 30 anni senza interessi
Si convenzionano agenzie immobiliari

Salgono a 75 i morti per l’esplosione di un’autobotte ad Haiti

Si è ulteriormente aggravato a 75 morti e almeno 45 ustionati il bilancio dell’esplosione, lunedì notte, di un’autobotte che trasportava benzina a Cap Haitien, la seconda città per importanza di Haiti. Le autorità locali, riferisce oggi il portale Haiti Libre, hanno precisato che ai 60 morti sul luogo dell’esplosione, si sono aggiunti 15 decessi negli ospedali. Resta ancora una incognita se nella ventina di case avvolte dalle fiamme si trovino cadaveri carbonizzati.

© Fornito da Avvenire

Mutuo per non bancabile

La banca non ti concede il mutuo per acquistare l’immobile?

lo acquistiamo noi per te (pagamento dilazionato in 30 anni)

Siamo operativi in tutta Italia

Da parte sua il direttore generale del ministero della Salute haitiano, Lauré Adrien, ha reso noto che 21 degli ustionati più gravi sono stati trasferiti in elicottero negli ospedali di Port-au-Prince (gestito da Medici senza Frontiere), Mirebalais e Hinche, mentre a Cap Haitien è stato allestito un ospedale da campo per il ricovero di feriti che si trovavano in diversi ospedali dipartimentali, tra cui il Justinien, quello della Convention Baptiste d’Haiti, e il Sacré Cœur de Milot.

Si può parlare di una “tragedia della povertà” perché l’autobotte, che trasportava benzina, dopo essersi rovesciata era stata circondata da una folla di persone, tra loro donne e bambini, che cercavano di appropriarsi di un po’ di carburante, sempre più caro e difficile da reperire, con con ogni tipo di recipiente a disposizione. All’improvviso l’esplosione, che ha incendiato anche 20 case.

Le dimensioni della tragedia hanno mandato immediatamente in tilt le scarse strutture sanitarie. Uno dei medici in servizio in città, il dottor Calhil Turenne ha dichiarato ai giornalisti che “l’emergenza è totale” nel

Finanziamo i tuo immobile

anche con procedure in corso

Siamo operativi in tutta Italia
Si convenzionano agenzie immobiliari

Justinien. “Stiamo sistemando i feriti nel cortile dell’ospedale”, ha detto, aggiungendo che “siamo sopraffatti” e “manchiamo di tutto: siringhe, farmaci, cateteri e garze”.

A New York, Bruno Lemarquis, rappresentante speciale del segretario generale dell’Onu per Haiti, ha assicurato che l’organizzazione “è già mobilitata per accompagnare il governo haitiano nelle sue azioni di risposta a quanto accaduto”.

Source

“https://www.msn.com/it-it/notizie/mondo/salgono-a-75-i-morti-per-lesplosione-di-unautobotte-ad-haiti/ar-AARQqHQ”

Finanziamenti per estinguere debiti a saldo e stralcio

Siamo operativi in tutta Italia

Pubblichiamo solo i migliori articoli della rete. Clicca qui per visitare il sito di provenienza. SITE: the best of the best ⭐⭐⭐⭐⭐
Clicca qui

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento, come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo. Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

Prestiti e agevolazioni per le imprese

Siamo operativi in tutta Italia

La rete Adessonews è un aggregatore di news e replica gli articoli senza fini di lucro ma con finalità di critica, discussione od insegnamento,

come previsto dall’art. 70 legge sul diritto d’autore e art. 41 della costituzione Italiana. Al termine di ciascun articolo è indicata la provenienza dell’articolo.

Per richiedere la rimozione dell’articolo clicca qui

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: